in programma

dal 24 Settembre 2016
al 25 Settembre 2016

Giornate Europee del Patrimonio 24 e 25 settembre al museo di Torcello

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio GEP, la Città metropolitana di Venezia in collaborazione con San Servolo Servizi srl, ha organizzato due eventi per promuovere l’arte e la cultura dell’isola di Torcello

SABATO 24 SETTEMBRE

TORCELLO. STORIA DI UNA CITTA’ SCOMPARSA. Passeggiata storico-archeologica nell’isola di Torcello con particolare riferimento agli scavi eseguiti in loco, visita al museo di Torcello

“Animata da una moltitudine di turisti durante tutta la giornata, all’imbrunire Torcello diventa un museo a cielo aperto dove il tempo sembra essersi prodigiosamente fermato e dove la storia inizia a gridare con il suo silenzio assordante. Ecco che miti e leggende si affiancano all’indagine storico-archeologica svelando particolari di quest’isola che spesso rimangono nascosti. Il Museo nelle sue due sezioni archeologica e medievale-moderna raccoglie reperti e manufatti in grado di raccontare la storia di Torcello e i suoi legami con l’Oriente e l’Occidente, svelando sempre particolari inediti e curiosi in grado ogni volta di stupire”.

Visita e ingresso al museo gratuiti, su prenotazione torcello.eventi@cittametropolitana.ve.it

Tel 041.2765001 Cell. 348-8814419

Ritrovo all’imbarcadero ACTV di Torcello alle ore 18.00, durata un’ore e 30 circa, a seguire spritz a prezzo convenzionato presso il ristorante “Taverna tipica veneziana”.

Il museo di Torcello resterà aperto al pubblico con ingresso gratuito fino alle 20.30
DOMENICA 25 SETTEMBRE

LE GEMME RACCONTANO: STORIA DELLA COLLEZIONE GLITTICA DI TORCELLO

La piccola collezione glittica di Torcello, composta da 72 gemme, copre un lunghissimo arco temporale che va dal II secolo a.C. all’Ottocento e racconta una storia affascinante. In effetti questi oggetti lussuosi, che spesso vengono guardati distrattamente e a volte con difficoltà, a causa delle loro dimensioni minuscole, uniscono la preziosità del materiale alla perizia degli artisti: tutti gli elementi che in essi si fondono e si intersecano ci permettono di riscoprire la loro vera “identità”, offrendo la possibilità di lanciare uno sguardo su un mondo che troppo spesso si considera perduto per sempre. Le gemme di Torcello, che parlano in rappresentanza di tante altre anche più prestigiose, ci raccontano come venivano usate, ci spiegano i significati nascosti nelle immagini che ornano le loro piccole superfici, a volte addirittura ci suggeriscono l’identikit di un possibile proprietario. E l’abilità degli antichi incisori viene esaltata dalle modernissime tecnologie impiegate per il nuovo allestimento della collezione del piccolo ma sempre più suggestivo museo torcellano.

Visita e ingresso al museo gratuiti, su prenotazione torcello.eventi@cittametropolitana.ve.it

Tel 041.2765001 Cell. 348-8814419

Ritrovo all’ingresso del Museo alle ore 11.30, durata un’ore e 30 circa, a seguire pranzo a prezzo convenzionato presso il ristorante “Taverna tipica veneziana”.

info e aggiornamenti: www.museoditorcello.cittametropolitana.ve.it/